Novità

In riferimento al credito d’imposta luce e gas per il I trimestre 2023, ai fini della determinazione dei crediti d’imposta spettante, le imprese che hanno mantenuto lo stesso fornitore nei periodi Ottobre/Dicembre 2019 e Ottobre/Marzo 2022/23, possono ora presentare richiesta del prospetto di calcolo del credito d’imposta, ossia l’indicazione del credito d’imposta spettante, dal fornitore

La Camera di commercio della Romagna informa che sta procedendo al rilascio d’ufficio dei domicili digitali, con contestuale applicazione di sanzioni per le imprese che non abbiano comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (pec) al Registro delle Imprese o per quelle il cui indirizzo di pec non sia più valido. Tutte le imprese,

Si avvicina la scadenza del pagamento del Diritto Annuale per l’Albo Nazionale Gestori Ambientali in riferimento all’anno 2023. Il pagamento dovrà essere effettuato esclusivamente con modalità telematica entro il 30 Aprile 2023.  Per poter procedere al pagamento è necessario accedere alla propria posizione aziendale nel portale dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali Il nostro Studio è a

Entro il 31 gennaio 2023, i Datori di Lavoro che hanno impiegato, nel corso dell’anno 2022, lavoratori con contratto di somministrazione, devono comunicare alle rappresentanze sindacali aziendali (RSA) ovvero alla rappresentanza sindacale unitaria (RSU) o, in mancanza, agli organismi territoriali di categoria delle associazioni sindacali comparativamente più rappresentative sul piano nazionale: il numero dei contratti

Il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali (MIPAAF) intende promuovere e sostenere le imprese di eccellenza nei settori della ristorazione e della pasticceria e valorizzare il patrimonio agroalimentare ed enogastronomico italiano attraverso l’erogazione di contributi per l’assunzione con contratto di apprendistato di giovani diplomati nei servizi dell’enogastronomia e dell’ospitalita’ alberghiera.  COS’È Il Fondo finalizzato

La regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando per la riqualificazione energetica ed antisismica delle imprese in Emilia-Romagna. Agevola investimenti di riqualificazione energetica degli edifici, realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili per autoconsumo, miglioramento/adeguamento sismico degli edifici. Gli interventi devono essere effettuati su edifici già dotati di impianti di climatizzazione

La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato il bando a sostegno degli investimenti produttivi delle imprese. È rivolto alle sole imprese operanti nel settore manifatturiero e dei servizi alla manifattura (ad esempio logistica e movimentazione merci, elaborazione dati e produzione di software, certificazione e prove di laboratorio, ecc…) per progetti di investimento che riguardino l’implementazione di tecnologie

Con il D.L. 21/2022 (Decreto Ucraina) e D.L. 50/2022 (Decreto Aiuti) il Governo italiano ha disposto misure a favore delle imprese con l’obiettivo di compensare parzialmente l’aumento dei costi dell’energia e del gas. Le imprese non energivore potranno usufruire di un credito di imposta per le bollette di energia elettrica e gas naturale relative al

La Legge di bilancio 2021 ha previsto un esonero parziale, nel limite massimo individuale di 3.000 euro su base annua, dal pagamento dei contributi previdenziali dovuti dai lavoratori autonomi e dai professionisti iscritti alle gestioni previdenziali dell’Inps e dai professionisti iscritti alle Casse private. Più precisamente, l’esonero spetta ai lavoratori: che hanno percepito nel periodo d’imposta 2019 un reddito complessivo non superiore a 50.000 euro,

Tra gli interventi adottati nell’ambito del c.d. “Decreto Sostegni-bis”, il Legislatore ha previsto un ulteriore credito d’imposta riferito alle spese sostenute per: la sanificazione dei luoghi di lavoro; l’acquisto di dispositivi di protezione (DPI) per la tutela della salute dei lavoratori e degli utenti.  SOGGETTI BENEFICIARI esercenti attività d’impresa / lavoro autonomo; enti non commerciali,